Chiudi

Il Lucera Calcio presentato alla città

Venerdì 6 settembre, nella spendida cornice di piazza Duomo, il Lucera Calcio è stato presentato alla città.

Protagonisti dell'evento condotto da Anna Ricciardi e Danilo De Sabato, giocatori, tecnici e dirigenti della maggiore squadra della città.

Rassicuranti le parole del presidente Audiello sul percorso intrapreso dalla società per il rilancio del calcio lucerino.

Imporanti, per la questione stadio, quelle dell'assessore allo sport, Vincenzo Checchia, che si è detto ottimista su una svolta positiva della vicenda.

Mr. Bertozzi ha messo in evidenza come la rosa a sua disposizione sia di qualità, in grado di recitare un ruolo di primo piano nel campionato che sta per iniziare, ma ha rimarcato come  ci sia bisogno del contributo di  tutti per risollevare le sorti del calcio lucerino.

Applausi e tifo da stadio per tutti i calciatori, vecchi e nuovi, che si sono detti felici della nuova avventura cominciata qualche settimana fa.

Questa la rosa del Lucera Calcio:

Portieri: Curci, Patella, Valente.

Difensori: Acquaviva, Di Gioia, Pompetti, Rotondo, Simone G., Torraco, Vigorito.

Centrocampisti: Bruno, Catano, Conticelli, Pellegrino, Salatto, Simone D., Stramaglia, Vallario.

Attaccanti: Balletta, De Paolis, Pilone, Ricci, Rizzi.

Tecnici Alfredo Bertozzi, Fabrizio Di Flumeri.

Ricordiamo che la squadra biancoceleste è stata inserita nel girone A del campionato di Prima Categoria Pugliese e si misurerà con :

Audace Cagnano, Real San Giovanni, Nuova Daunia Foggia, Foggia Incedit, Troia, Real Zapponeta, Stornarella Calcio, Virtus San Ferdinando, Virtus Andria, Virtus Molfetta, Ideale Bari, Soccer Modugno, Real Sannicandro, Atletico Acquaviva, Football Acquaviva.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter