Chiudi

Calcio, pareggio del Lucera nella gara d'andata di Coppa ad Apricena

Si è chiuso sul risultato di 1-1 il primo incontro ufficiale della stagione 2020-21 del Lucera, impegnato nella gara d'andata della Coppa Italia di Promozione con lo Sporting Apricena.

I gol sono stati realizzati da Santoro al 27' del primo tempo, abile a ribadire in rete un cross di Gramazio imbeccato da Esposto; pareggio dell'Apricena di Facundo su calcio di rigore, concesso nei minuti finali dall'arbitro per un fallo in piena area biancoceleste.

La gara, giocata in un pomeriggio caldissimo, ha messo a dura prova gli atleti in campo ed ha mostrato due volti. 

Buono il primo tempo dei biancocelesti che hanno fatto valere il loro maggiore tasso tecnico e centrato il vantaggio dopo aver messo in più volte in apprensione la difesa garganica. 

Meglio la prestazione dei padroni di casa nella ripresa, perveuti al pareggio solo su calcio di rigore, dopo averlo sfiorato in molte occasioni, complice la retroguardia dei biancocelesti apparsa  poco attenta ed a tratti pasticciona. 

Infine ricordiamo che il Lucera, nei minuti di recupero, ha avuto l'opportunità di realizzare la rete della vittoria con Gramazio, ma il tiro del giocatore lucerino è stato respinto sulla linea da un difensore dell'Apricena. 

Le due compagini hanno terminato l'incontro in dieci per l'espulsione per gioco scorretto al 16° del secondo tempo di D'Amaro, e di Graziano all'ultimo giro di lancetta.

Il pareggio è dunque il risultato giusto per quello che le squadre hanno fatto vedere in campo.

La qualificazione sarà decisa nella gara di ritorno che si disputerà domenica prossima al comunale di Lucera.

Danilo De Sabato

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter