Chiudi

Calcio, pareggio amaro per lo Sport Lucera

E' finita 2-2 la gara tra Sport Lucera e Polimnia valida per la decima giornata del campionato di Promozione Girone A.

La partita si è giocata in un pomeriggio primaverile al cospetto di un discreto pubblico. 

Le due squadre dopo un iniziale periodo di studio hanno cominciato a cercare la via del gol. 

All' 11' la rete del vantaggio degli ospiti grazie ad un gran tiro di Marasciuolo A. M. da fuori area che ha sorpreso Curci.

La reazione del Lucera è stata immediata. I biancocelesti, privi di Balletta e Pipoli squalificati e con un centrocampo completamente ridisegnato da mr. Di Flumeri, hanno alzato il baricentro e si sono resi pericolosi al 14' con Ricciardi.

Pareggio del Lucera al 21' di Mantegazza che ha ribadito in rete una respinta del portiere ospite sugli sviluppi di un calcio di punizione di Ferrantino.

I biancocelesti non si sono fermati ed hanno realizzato la seconda rete al 38' firmata ancora da Mantegazza.

Il primo tempo si chiude ancora con il Lucera all'attacco, ma la conclusione da pochi passi a botta sicura di Di Falco è respinta da Pellegrino.

Nella seconda parte della gara la musica non cambia, il Lucera cerca di chiuderla ma si fa sentire l'assenza di un uomo da area di rigore, e sfumano di poco i tentativi di Ferrantino, Ricciardi e Rodriguez.

I baresi non si danno per vinti e solo la bravura di Curci neutralizza al 34' la conclusione di Selicati destinata al fondo della rete.

Al 38' il pareggio del Polimnia con Paoluccio su calcio di rigore concesso con manica larga dal direttore di gara per un fallo in piena area su D'Amico. 

I biancocelesti hanno confermato i progressi mostrati sette giorni fa a Foggia anche se il ritorno alla vittoria è svanito a pochi minuti dal fischio finale. 

Domenica trasferta in casa del Football Acquaviva.

A fine gara abbiamo intervistato Davide Mantegazza e mr. Fabrizio Di Flumeri che potete vedere nel riquadro a fondo pagina.

Danilo De Sabato

 

Lucera: Curci, Clemente, Ricciardi, Carella S., Pompetti (Carella P.), Monaco, Mantegazza, Rodriguez, Di Falco (Graziano).

a disp: De Troia, De Sandoli, Gramazio, Fiore, Milaqui, Tanese, Petito.

all. Fabrizio Di Flumeri

 

Polimnia: Pellegrino P., Romanazzi, Laguardia, Gernone, Vischi, Marasciuolo A. M., Paoluccio, Zaccaria, Roncone, Ievolella, Laneve.

a disp: Pellegrini F., Angelini, Nikolli, Capriati, Chiarelli, Satalino, Selicati, D'Amico, Marasciuolo A..

all. Muserra Mirko

 

Risultati della decima d'andata:

Sport Lucera – Polimnia Calcio 2-2

Arboris Belli 1979 – Rinascita Rutiglianese 3-1

Atletico Acquaviva – Sporting Apricena 0-0

Fesca Bari – Foggia Incedit 0-1

Football Club Capurso – Football Acquaviva 1-2

Nuova Spinazzola – Bitritto Norba 0-0

Virtus San Ferdinando – Don Uva Calcio 1971 4-1

 

Classifica

Nuova Spinazzola 26

Foggia Incedit 22

Polimnia Calcio 21

Bitritto Norba 21

Arboris Bellis 1979 20

Sport Lucera 16

Atletico Acquaviva 14

Don Uva Calcio 1971 14

Virtus San Ferdinando 14

Football Club Capurso 10

Football Acquaviva 8

Rinascita Rutiglianese 7

Sporting Apricena 2

Fesca Bari 2

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter