Chiudi

Lucera, lunedi 15 Aprile 2019, all'Anfiteatro la 'Via Vitae Diocesana'

In apertura della Settimana Santa, lunedì 15 aprile, alle ore 20.00, presso l’Anfiteatro romano di Lucera, S.E. mons. Giuseppe Giuliano presiederà la via Crucis diocesana. Si tratta di una rivisitazione della tradizionale pia pratica con meditazioni a cura dello stesso Vescovo di Lucera-Troia, animata dall’Azione Cattolica diocesana. La “Via Vitae: dalla croce alla risurrezione” – questo il titolo delle riflessioni – si pone in ascolto del Vangelo di Luca per soffermarsi sull’evento salvifico per la storia umana che nella croce vede la porta della risurrezione. La croce è infatti «evento fecondo – scrive mons. Giuliano nella sua Premessa –, fecondo di vita e di vita nuova. Noi non ci vergogniamo della Croce gloriosa del Salvatore: perché se è vero che la Croce è scandalo per i Giudei e stoltezza per i pagani, per noi è fonte di vita e di salvezza. E non temiamo di pronunciare le parole della Risurrezione. Anche e sopratutto oggi, il mondo ha bisogno di una speranza non ingannevole, ma sicura e pregna di verità». Una Via della Vita, dunque. Dalla croce alla risurrezione, attraverso dodici tappe, guidati dall’evangelista Luca: «A servizio della fede dei fratelli e delle sorelle di fede, chiamati ogni giorno a fissare lo sguardo su Gesù, specialmente sulla passione d’amore che sfocia nella risurrezione». 

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter