Chiudi

Annuncio del Sinodo della Chiesa di Lucera-Troia

  
«Annuncio ed indico ufficialmente il Sinodo della Chiesa di Lucera-Troia, dallo stesso tema di quello dei Vescovi del prossimo ottobre, e cioè “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”».  Con queste parole, pronunciate durante la solenne Concelebrazione Eucaristica nella solennità dell’Epifania, S.E. rev.ma mons. Giuseppe Giuliano, vescovo della diocesi di LuceraTroia, nella serata del 6 gennaio 2018, dalla Concattedrale di Troia, ha annunciato l’indizione del sinodo della chiesa locale. L’annuncio arriva a poco meno di un anno di episcopato di mons. Giuliano nella più piccola diocesi di Capitanata, segno questo di una chiesa viva e aperta al più ampio respiro universale. Tra le tracce di questo Sinodo, il vescovo individua alcune tappe, puramente esemplificative: gli universi giovanili, le potenzialità e i malesseri dei giovani di oggi; le tappe della giovinezza (preadolescenza, adolescenza, gioventù, maturità giovanile), gli adulti e il dialogo intergenerazionale; i giovani, protagonisti di rinnovamento della/nella comunità ecclesiale; i giovani quali comunicatori della fede; i giovani, costruttori della società secondo il Vangelo e la testimonianza della vita; il grande tema della vocazione per una vita incarnata in un progetto. La prima tappa sinodale, pertanto, sarà vissuta dal 13 al 15 aprile prossimi.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter