Chiudi

Una giornata in rosa per la prevenzione. Un sabato di solidarietà e riflessione con Il Cuore Foggia

Tutto pronto per la maratona in programma il 19 ottobre a Parco San Felice. Nel pomeriggio, salotto culturale dal titolo “Un Nastro Rosa e un Naso Rosso” a Santa Chiara. 

Parte la lunga volata rosa. Tutto pronto a Foggia per la “Maratona in rosa”, la corsa di solidarietà delle donne per le donne che si svolgerà sabato 19 ottobre a Parco San Felice in occasione dell’“Ottobre Rosa”, il mese dedicato alla prevenzione del cancro del seno.

La manifestazione ludico-motoria, organizzata da Il Cuore Foggia, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, è finalizzata a sottolineare l’importanza dell’anticipazione diagnostica che, grazie a controlli periodici e regolari, permette di sconfiggere il cancro della mammella nel 90% dei casi. L’iniziativa rappresenta un atto di solidarietà per testimoniare la vicinanza alle donne che lottano per un tumore al seno.

La Maratona partirà alle ore 10.00 da Parcocittà e proseguirà con due giri del parco, con la compagnia dei Clown Dottori che contribuiranno a rendere la manifestazione più allegra. Concluderà l’iniziativa ludica il sorteggio con premi in palio messi a disposizione da vari sponsor, tra i quali Eurocoppe, Profumerie Gattullo, Farmacia Santino, Informatica Discount, Profumeria Tomaiuolo, Hair Touch Parrucchieri, Abbigliamento Outsider Moda.

I partecipanti alla Maratona dovranno indossare una maglietta rosa e ritirare un biglietto numerato al momento dell’iscrizione; il ticket permetterà, con la donazione simbolica di un euro, di partecipare all’estrazione dei premi. Il ricavato verrà utilizzato per l’acquisto di termocuffie per la chemioterapia. 

All’iniziativa collaborano ERA sezione Foggia, Radio Club Marconi, con l’impegno attivo della presidente Miria Spadaccino, Foggia Social Club, ERA Ambiente per la Safety, La Nuova Misericordia per il supporto sanitario, Gama e Andos. 

La giornata della prevenzione de Il Cuore proseguirà nel pomeriggio nel Chiostro di Santa Chiara, dalle ore 16.30 alle 19.00, con un salotto culturale dal titolo “Un Nastro Rosa e un Naso Rosso”, con il patrocinio del Comune di Foggia, del Policlinico di Foggia e dell’Unifg – facoltà di Medicina e Chirurgia. 

Interverranno Marcello Di Millo, senologo responsabile Breast Unit; Maurizio Di Bisceglie, dirigente medico del reparto di Oncologia; Antonio Cinquesanti, Dirigente medico Anestesia e Rianimazione; Raffaele Ivan Cincione, medico specialista in Endocrinologia e Malattie Metaboliche, ricercatore e docente dell’Università di Foggia; Antonio Petrone, psicologo oncologico; Loreta Ricotta, estetista oncologica; Betta Valeri dell’ANDOS e Maria Rutigliano di GAMA. Madrina del convegno sarà Flora Baldi, giornalista e conduttrice televisiva.

La location del Chiostro di Santa Chiara, in occasione dell’evento, sarà colorata di rosa con luci, palloncini e fiori grazie all’organizzazione de Il Grande Cuore eventi e all’omaggio floreale de Il Giardino del Conte.

All’iniziativa hanno contribuito altre realtà associative come ERA, ERA Ambiente, ERA Cisa, Radio Marconi, Foggia Social Club.

 

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter