Chiudi

Regione Puglia, prorogata la scadenza del 'contributo straordinario per il pieno utilizzo degli spazi scolastici'

Regione Puglia, prorogata la scadenza dell’avviso ìContributo straordinario per il pieno utilizzo degli spazi scolastici'

 

 

Ci sarà tempo fino a venerdì 26 novembre per partecipare all’avviso “Contributo straordinario per il pieno utilizzo degli spazi scolastici” finalizzato a valorizzare appieno gli spazi scolastici grazie alle idee degli studenti e delle studentesse della Puglia.  La misura lanciata dall’Assessorato all’istruzione della Regione Puglia è rivolta agli Istituti scolastici secondari di 2° grado statali e paritari con sede in Puglia, che potranno candidare progetti realizzati con la collaborazione delle associazioni studentesche o di gruppi informali di studenti. A ciascun progetto, da svolgersi in orari extracurricolari per una durata massimo biennale, andrà un contributo di 10.000 euro da utilizzare anche per il coinvolgimento di soggetti esterni per attività laboratoriali integrate con competenze, culture ed esperienze terze rispetto alla scuola. Per permettere una partecipazione il più ampia possibile la scadenza, inizialmente prevista a lunedì 15 novembre, è stata posticipata al 26 novembre.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter