Chiudi

Pasqualino Festa (Uniat Foggia) 'Positive le novità in materia di canone concordato'

“Il nuovo accordo per la stipula dei contratti di affitto a canone concordato  presenta diverse novità che vanno nella direzione di un deciso contrasto all’evasione fiscale e della tutela degli inquilini”. A dichiararlo, Pasqualino Festa, Presidente UNIAT Foggia.

“L’accordo, realizzato sulla base dell’ultimo decreto interministeriale in materia, entrerà in vigore il prossimo 1 giugno sostituendo quello preesistente del 15 ottobre 2014, e ne modifica i criteri di calcolo del canone massimo ammissibile, tenendo conto della perdurante crisi economica e del mercato immobiliare, delle variazioni intervenute sui canoni di mercato locali e nazionali e dell’evoluzione delle caratteristiche medie degli immobili offerti in locazione”, afferma Festa.

L’accordo, siglato dai sindacati degli inquilini (SUNIA, SICET, UNIAT, UNIONE INQUILINI, ASSOCASA) e dalle organizzazioni della proprietà edilizia (APE-CONFEDILIZIA, APPC, ASPPI, CONFABITARE, CONFAPPI, FEDERPROPRIETA', UPPI) è stato firmato il 23 aprile scorso ed entrerà in vigore il prossimo 1 giugno 2019.

“A partire da quella data, per dimostrare di aver diritto alle agevolazioni fiscali previste per i contratti di affitto a canone concordato, sarà quindi necessario che una delle organizzazioni che hanno firmato questo accordo intervenga nella stipula del contratto, o che ne attesti la piena conformità all’accordo medesimo come previsto dal decreto. Diventa così operativo anche un nuovo strumento di contrasto all’evasione fiscale, che contribuirà ad evitare che vengano sottratte le risorse (a partire dall’IMU) necessarie a finanziare servizi destinati a tutti i cittadini”, spiega il Presidente di Uniat Foggia. Per info, orientamento e consulenza: UNIAT Foggia, via Della Repubblica, 54, Tel: 0881/1783371. 

 

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter