Chiudi

Lucera, la polizia arresta una persona per rapina, sequestro di persona e lesioni

Agenti della Polizia di Stato della  Squadra Mobile della Questura di Foggia hanno  eseguito la misura cautelare in carcere  emessa  dal GIP presso il Tribunale Ordinario di Foggia,  nei confronti di un pregiudicato residente a Lucera. L'uomo sarebbe responsabile, in concorso con altre due persone, di una rapina perpetrata ai danni di una donna picchiata ed immobilizzata nella sua abitazione a cui stati sottratti soldi, cellulari,  monili in oro ed orologi rinvenuti dai malviventi nella casa. I tre, dopo aver messo a soqquadro l’appartamento, si allontanavano lasciandola in casa legata.  L’attività d’indagine svolta dagli Agenti della Squadra Mobile ha consentito di raccogliere gli elementi utili per l'inoltro della richiesta di custodia cautelare nei confronti di uno dei tre presunti protagonisti della rapina. Al momento del suo rintraccio, avvenuto presso il suo domicilio di fatto, in quanto già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova presso l’U.E.P.E. di Foggia, veniva trovato anche in possesso di gr.33 circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana e di un bilancino di precisione. Per tale motivo veniva deferito anche in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Al termine delle formalità di rito l'uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell' Autorità Giudiziaria.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter