Chiudi

Lions Day a Lucera: 1° maggio con screening sanitari gratuiti in piazza e momenti formativi

Screening sanitari gratuiti alla popolazione e conferma dell’impegno per cinque cause umanitarie globali: diabete, vista, fame, ambiente e cancro infantile. Il Lions Club Lucera scende in piazza il prossimo 1° maggio con una serie di iniziative rivolte alla salute, alla prevenzione e al servizio alla comunità.

 

Dalle 10,00 del mattino alle 13,00 e poi dalle 17.30 alle 20,00 i Lions saranno in Piazza Duomo, al Circolo Unione di Lucera, per il  “Lions Day”.

 

Sono previsti screening gratuiti per il diabete, eseguiti dai dottori De Vita, Monteleone e Scarano, della vista, per la prevenzione del glaucoma, con il dottor De Palma, dell’udito, con lo studio Audiofon di Lucera del dottor De Stefano, quindi momenti formativi con “Viva Sofia: istruzioni di disostruzione respiratoria”, con l’ausilio dei dottori Nassisi e Celozzi, con il Progetto Martina, grazie ai dottori Roggia, De Vita e Scarano, e sulla sicurezza stradale, a cura dell’ingegnere Cutruzzolà. Nel corso della giornata si svolgerà anche la raccolta di occhiali usati, il cui  coordinatore distrettuale del service è il dottor Francesco Stanca.

 

Il “Lions Day” è la giornata mondiale dei Lions, l’occasione per far conoscere i programmi, le iniziative, i progetti di service e fornire tutte le informazioni sul Lions Clubs International, associazione umanitaria fondata nel 1917 da Melvin Jones, la più grande e più attiva organizzazione di servizio al mondo. Conta oltre 1,5 milioni di uomini e donne in oltre 46.000 club in 200 paesi . Il Lions Day si svolge ogni anno nelle piazze italiane al fine di far conoscere l’associazione, le attività sul territorio e nel mondo, dare il benvenuto a nuovi soci, organizzando una giornata all’insegna della solidarietà. Addestramento cani guida, sicurezza stradale, poster per la pace, Progetto Kairòs,  oltre a molti altri realizzati nelle scuole di ogni ordine e grado, sono i service più diffusi.    

 

«Il nostro motto – ricorda Amelia Anna Benincaso, presidente del Lions Club Lucera - è  “We serve”, che rappresenta in maniera esemplare la dedizione della nostra associazione nell’aiutare le persone bisognose di tutto il mondo. Dove c’è  bisogno, c’è un Lions, donna o uomo di buona volontà che mette il proprio tempo e le proprie competenze al servizio della comunità, senza scopo di lucro, per renderla migliore».

 

I Lions sono di stimolo alle istituzioni per soddisfare i bisogni umanitari, per favorire la pace, per promuovere la comprensione tra i popoli, per affermare e divulgare i principi etici del vivere comune in particolare  della libertà, della solidarietà, dell’amicizia, del rispetto.

 

 

 

 

 

 

 

 

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter