Chiudi

La Polizia recupera veicoli rubati e rinviene carcasse di auto a Borgo Mezzanone

Prosegue senza sosta l’attività di prevenzione e di controllo del territorio della Polizia di Stato nella città di Foggia volta a frenare il fenomeno dei furti di autovetture.

Negli ultimi tre giorni, le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e della Squadra Volante, particolarmente impegnate su questo fronte, hanno rinvenuto e restituito ai legittimi proprietari 11 veicoli precedentemente rubati. 

Tra le autovetture recuperate si segnalano ben cinque Fiat 500, due Fiat Punto, una Fiat Panda, una Lancia Dusa, un’Alfa Romeo Giulietta ed una fiammante Ford Kuga.

Inoltre, nel quadro dei medesimi servizi di controllo del territorio, gli equipaggi della Polizia di Stato hanno rinvenuto, in un casolare di campagna ubicato in località Borgo Mezzanone, le carcasse di altre 9 autovetture già cannibalizzate e precedentemente rubate fuori provincia (esattamente a Giulianova, Bisceglie (2), Modugno, Bari, Barletta (2), Bitonto e Cupra). Nella stessa zona, questa estate, erano state rinvenute le carcasse di altre 78 autovetture, già smontate e bruciate.

I recenti ritrovamenti rafforzano l’azione investigativa profusa dagli inquirenti tesa ad individuare i responsabili dei furti.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter