Chiudi

Karate, la asd 'Leone' incoronata migliore società sportiva di Karate di Foggia e della Capitanata

 

 

Il 2021 è cominciato con una bellissima notizia per l’associazione sportiva dilettantistica “LEONE”. Il team guidato dal Maestro di Karate Cosimo Leone si è aggiudicato il podio nella classifica delle migliori società sportive stilata dalla F.I.J.L.K.A.M (Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali), unica Federazione riconosciuta dal CONI e dalle Forze Armate. 

Un premio prestigioso giunto al termine del Quadriennio Olimpico 2017-2020 conclusosi anticipatamente a causa della pandemia in corso nel febbraio dello scorso anno dopo l’ultima gara federale ufficiale. 

La classifica, che ha premiato la società dauna fra tutte quelle della città   di Foggia e dell’intera provincia, è scaturita dal superamento di una fase regionale al termine della quale gli atleti vincitori hanno avuto accesso al Campionato Italiano per categorie, che ha assegnato 10 punti al primo classificato, 8 punti al secondo, 6 punti ai due arrivati terzi, 4 punti ai due quinti e 1 punto agli undicesimi.

Purtroppo nell’unica gara tenutasi lo scorso anno non sono stati presi in considerazione i 6 punti dell’atleta Giuseppe Leone, figlio d’arte del Maestro Cosimo Leone, che ha sfiorato la finale per il titolo italiano, conquistando un bronzo strameritato seguito dalla convocazione da parte della Nazionale Italiana Giovanile di Karate a partecipare ai seminari che, sempre causa Covid, si sono svolti soltanto online. Punti aggiuntivi che, oltre a riconfermare il meritato primato a livello provinciale della A.S.D. “LEONE”, avrebbero permesso di scalare anche la classifica regionale nonché quella nazionale.  La “LEONE” è infatti sesta fra le 95 società pugliesi e si è collocata al 104° posto delle circa 1300 società italiane iscritte alla FIJLKAM. 

Un risultato importantissimo arrivato dopo tre anni di intensi allenamenti e grande abnegazione degli atleti e del Maestro Leone sempre attento a migliorarsi grazie al costante aggiornamento professionale tecnico e tattico, per essere sempre all’avanguardia con le nuove metodologie di allenamento e la conoscenza approfondita dei mutamenti nelle regole arbitrali.

Un ringraziamento di cuore da parte del Maestro Cosimo Leone va a tutti gli atleti che hanno permesso la scalata ai vertici delle classifiche coronata dall’ultimo riconoscimento: Eleonora Pepe Vice Campionessa italiana nel 2017, Desiree Eronia già Vice Campionessa italiana, Giuseppe Leone medaglia di bronzo ai Campionati Italiani 2020, Aurora Scopece quinta classificata 2019 ed infine un grazie per le belle performance e per i punti regalate dalle atlete Chiara Mele e Miriam Zefilippo .

Inoltre i ringraziamenti continuano anche per tutto lo Staff della società, a partire dal presidente Nunzia Valente e al suo grande amico e collaboratore tecnico da una vita, nonché maestro di karate cintura nera V° Dan Marco Carta.

L’attività sportiva è purtroppo ancora sospesa, ma i leoni e le leonesse del Karate foggiano non vedono l’ora di tornare ad allenarsi e di combattere su tutti i tatami italiani ed internazionali per tornare più forti di prima, perché tutto quello che potrebbe distruggere invece deve fortificare la determinazione di raggiungere obiettivi sempre più alti.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter