Chiudi

Feste Patronali Lucera, fino al 5 luglio raggiunta la cifra di € 20.703,66 euro

Il Comitato Feste Patronali Lucera 2018 rende noto che, per i festeggiamenti in onore di Santa Maria Patrona, dal 22 aprile al 5 luglio è stata raggiunta la somma di €20.703,66 (di cui €2.047, 66 della scorsa gestione).

Si segnala inoltre che da sabato 7 luglio e per alcuni giorni, saranno distribuiti, grazie al servizio di un volontario, nei quartieri Santa Maria delle Grazie e Lucera 2 – 3, i volantini con le indicazioni su come contribuire alla realizzazione delle Solenni Feste Patronali.  La misura è stata adottata per coinvolgere al meglio anche le zone della città più lontane dal centro cittadino.

Si ringrazia quanti non hanno fatto mancare il loro contributo e si invita a continuare a donare secondo le proprie disponibilità.

 Ogni offerta è fondamentale per la buona riuscita della Festa.


Come si partecipa alle offerte?


Ø  Direttamente presso la sede del Comitato Feste patronali Lucera 2018 in Piazza Duomo 15, sala Giorgio La Pira (dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 18.30 alle 20).  Verrà rilasciata regolare ricevuta e immaginetta di Santa Maria Patrona

Ø  Tramite conto corrente bancario intestato a “Comitato Feste Patronali di Lucera” IBAN  IT23 B033 5901 6001 0000 0158 613 causale Pro Feste patronali

Ø  Tramite conto corrente postale n. 15688716 intestato a “Diocesi Lucera Troia ufficio cancelleria” causale “Pro Feste Patronali”

Per info e offerte:

Piazza Duomo 15 (Sala Giorgio La Pira)

Dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 18.30 alle 20

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter