Chiudi

Comitato Feste Lucera, il 10% delle offerte raccolte donate per la costruzione di banchi scolastici

È stato individuato il MicroProgetto promosso dalla Caritas Italiana che verrà realizzato con il 10% delle offerte raccolte per la realizzazione delle Feste Patronali in onore di Santa Maria Patrona. L’intervento, identificato dal Vescovo S.E. Mons. Giuseppe Giuliano di concerto con il Comitato Feste Patronali Lucera 2019, servirà all’acquisto di legname per la realizzazione di banchi scolastici per il liceo di Saint Etienne nella diocesi di Antananarivo in Madagascar. I banchi saranno costruiti dai genitori degli studenti per accrescere ancora di più il senso di responsabilità verso l’Istituto scolastico e la realizzazione di vita dei propri figli.

 

Da anni l’isola africana versa in condizioni drammatiche e nonostante le tante risorse minerarie e naturali, circa l’80 percento della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno. Il Madagascar è in crisi, una crisi non soltanto politica ed economica, ma anche e soprattutto dei valori, per questo l’unica strada da percorrere è quella dell’educazione. Oltre un terzo dei bambini malgasci non riceve alcuna istruzione. Il tasso di analfabetismo è del 31% e molti ragazzi non proseguono gli studi oltre la scuola dell’obbligo, che finisce all’età di 14 anni.

 

L’acquisto del legname ha un costo indicato in €4.000; al momento, rispetto alla cifra raccolta per le Feste Patronali nel 2019, sono stati destinati €.3.864,446 per l’opera di carità (aggiornamento al 9 agosto 2019).

 

Come già fatto negli anni precedenti, l’avvenuta realizzazione del MicroProgetto verrà comunicata e documentata alla cittadinanza. Fin d’ora il Vescovo e il Comitato Feste ringraziano la città di Lucera per la generosità e l’attenzione verso gli ultimi.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter