Chiudi

A Cerignola i campionati nazionali paralimpici di tennistavolo il 27 e 28 marzo

A Cerignola i campionati nazionali paralimpici di tennistavolo il 27 e 28 marzo

Organizzati da Vincenzo Sforza, parteciperanno anche Rosa Barone, assessore regionale al Welfare; Giorgio Lovecchio, deputato del Movimento 5 Stelle; Giuseppe Pinto, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico; Angelo Giliberto, presidente CONI Puglia.

 

Si terranno a Cerignola, presso il Pala Cicogna, sabato 27 e domenica 28 marzo, i campionati nazionali paralimpici di Tennistavolo. Un’iniziativa messa in piedi dalla Tennistavolo Cerignola di Vincenzo Sforza con il patrocinio della FITET (Federazione Italiana Tennistavolo), del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e del Comune di Cerignola. 

Saranno tredici le squadre che, il prossimo fine settimana, si sfideranno nella tendostruttura di Via Tiro a Segno. Si tratta di: Tennistavolo Sassari; ASD Il Circolo Etneo; ASD Tennistavolo Quartu; ASD PT Ennio Cristofaro (Casamassima); ASD Tennistavolo Norbello; ASDilettantistica Olimpicus Nerviano Lions; Lo sport è vita; Albatros; Zafferana Etnea; ASD PT La Saetta; ASD Radiosa M.C.L; ASD Polisportiva Colognola ai colli. Dalla Sardegna alla Sicilia e alla Puglia, saranno circa 50 gli atleti in gara: la prima giornata di campionato andrà in scena sabato 27 marzo alle ore 15:00; a seguire, dalle ore 18:00, vi sarà la seconda giornata; la terza, a conclusione, domenica 28 marzo a partire dalle ore 9:00. 

Tra i presenti anche Rosa Barone, assessore regionale al Welfare; Giorgio Lovecchio, deputato del Movimento 5 Stelle; Giuseppe Pinto, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico; Angelo Giliberto, presidente CONI Puglia. 

Il campionato nazionale, il cui svolgimento è regolamentato in presenza ai sensi dello statuto CONI e del DPCM sul contenimento del contagio da Coronavirus, avverrà a porte chiuse ma sarà disponibile in diretta sulla pagina Facebook della FITET Puglia.

“Abbiamo fortemente voluto che i campionati nazionali paralimpici fossero disputati in Puglia e in particolar modo a Cerignola – commenta l’organizzatore, Vincenzo Sforza- perché da sempre abbiamo cercato di coinvolgere in un’impresa difficile ma stimolante il maggior numero di atleti disabili. Sarà una giornata di sport e di valori, perché dimostreremo come lo sport, ed in questo caso il tennistavolo, può cancellare ogni tipo di diversità”.

admin

Redazione

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata.

Luceranet.it, un nuovo sito ed un nuovo quotidiano per la città di Lucera, ma il cui sguardo andrà anche al di là della Capitanata. Cronaca Politica Sport e Curiosità, questi sono alcuni degli ingredienti della nuova testata giornalistica. Qualcuno potrebbe obbiettare che per una realtà come Lucera, i quotidiani on line siano troppi. Mi permetto di non essere d'accordo, in quanto più voci raccontano la realtà, più possono essere divulgati i pareri e le opinioni della gente, dopotutto la democrazia è sopratutto questo. La nostra testata, infatti, è libera e dà libero accesso a chiunque voglia collaborare ed esprimere il proprio pensiero, sottolineo che comunque il rapporto è libero e gratuito. Ringrazio sin da ora chiunque potrà dare la sua la fattiva collaborazione. Dopo essere stato uno degli editori, di Sunday Radio ed una delle sue voci più famose per tantissimi anni, mi appresto ora ad affrontare una nuova avventura, questa volta nel web e spero che questa sia foriera di successi e nuove soddisfazioni. Le premesse e l'entusiasmo ci sono, a voi lettori il giudizio finale.

Lucera / Foggia / Italy

redazione@luceranet.it

Social Counter